sabato 30 marzo 2013

Pietà

Pietà a Nocera Terinese

venerdì 29 marzo 2013

Buona Pasqua

Carracci - Resurrezione di Cristo
Bona Pasqua a tutti.

Dolci pasquali



 Dolci conflentesi preparati da Italia.
Prima e dopo.

 


giovedì 28 marzo 2013

martedì 26 marzo 2013

lunedì 25 marzo 2013

Marzo: tempo di potatura




Filastrocca

ieri sira mangiavi cardedde
ieri sira mangiavi carduni
toccate, toccate 
ammucciate tuni

sabato 23 marzo 2013

Cirignano

Proseguono i lavori sulla strada di Cirignano.
Riusciranno i pellegrini, la prossima estate, ad arrivare a Conflenti?

Scolari ad Annetta

Scolari ad Annetta - Anni  Cinquanta

venerdì 22 marzo 2013

Salicara




La contrada Salicara, pur facendo parte del Comune di Motta, gravitava su Conflenti.
I suoi abitanti venivano quotidianamente al paese. Era molto abitata e c'era una scuola elementare (forse una pluriclasse) molto ambita dai maestri conflentesi.
Ora non ci abita più nessuno e le case sono tutte in rovina. Anche l'ambiente intorno è diverso: non più castagni, ma pini.  Nelle siepi lungo le strade si trovavano (si trovano ?) fragole.

giovedì 21 marzo 2013

San Nicola

L'altare di San Nicola nel 1957

mercoledì 20 marzo 2013

Curta e netta


"Curta e  netta"


è un'espressione conflentese  che si usa per dire che si preferisce una vita breve e sana.

Legami con l'Argentina

Raffaele e Antonio de Maio,
residente in Argentina, cedono la loro proprietà in Conflenti perché vi venga costruito un asilo infantile.

martedì 19 marzo 2013

Compleanno

Auguri a Joseph Vescio  e a suo padre Antonio  che oggi compie 90 anni.

Festa di San Giuseppe

Auguri a tutti i Giuseppe, a tutti i papà, ai nati in questi giorno.

aguri a Peppe, Giuseppe, Peppe, Peppinu, Pinu, Peppariaddu, Pinuzzu

Offerta del cero

Vecchia Amministrazione di Conflenti.
Nella foto: il sindaco. Francesco Roperti,  Gilberto Villella,  Vittorio Paola, Nicola Mastroianni (a Palina), la guardia comunale : Giovanni Caruso.

domenica 17 marzo 2013

sabato 16 marzo 2013

Africarte


Scolari a Serra d'Acino


Scolari a Sera d' Acino - Anni  cinquanta
Maestro Mariano Cimino

venerdì 15 marzo 2013

Lutto

Esterina Roperti
Ai primi di marzo si è spenta a Lamezia Terme,  a 96 anni, Esterina Roperti.
Nativa di Conflenti, era figlia di Mastro Pietru e vricita, apprezzato sarto del paese per uomo e per donna del primo Novecento. Si era sposata con Antonio Baratta ed aveva avuto due figli: Francesco ed Egidio,
 Sino al 1955 era stata proprietaria a Conflenti di un negozio di alimentari vicino all'attuale Municipio e all'ufficio postale. Si era poi trasferita a Nicastro dove aveva aperto una maglieria  nei pressi di Piazza d'Armi.
Negli ultimi anni è stata amorevolmente accudita dal figlio Egidio e dalla nuora Italia.

Ciccio De Marco

 
 
Caro patre, ti scrivo da sordato
sulla balice questa cartolina.
Ho aggiunto alla caserma stamattina
e ancora nun mi è niente capitato.
La camerata di sordati china,
para la piazza quannu cc'è mercato.
Alla divisa chi già m'hannu dato
ci mancanu le scarpe e la bustina.
Nu maresciallu cu li baffi a ncico,
disse che a capu ho quantu na vrascera
e li piedi ppe aiuole di giardino!
Ha chiestu aiuto a n'atru magazzino
ca la misura mia da lui non c'era.
Speriamo bene. Baci.

ricordo di Ciccio De Marco

 Un omaggio al poeta cosentino Ciccio De Marco, recentemente scomparso è stato 
 organizzato dalla Provincia  di Cosenza giovedì 14 marzo, alle ore 17,00, nella Sala degli Specchi del Palazzo di piazza XV marzo, con l'assessore alla Cultura Maria Francesca Corigliano che ha  ricordato il poeta autore di tante liriche come di testi teatrali. Nel corso della manifestazione, che  ha visto anche la collaborazione dell'Associazione ex Alunni del Liceo "Telesio" di Cosenza, del Comitato di Cosenza della Società "Dante Alighieri" e del Laboratorio Culturale "Cosenza che vive” c'è stato anche un recital di poesie con l'attore Totonno Chiappetta ed il Maestro Renato Sabato




Trigesimo della morte del poeta calabrese Ciccio De Marco
Lapide di un conflentese nella chiesa di san Francesco a Nicastro.

giovedì 14 marzo 2013

Italo -argentini

Norina Porchia
Oggi è un gran giorno per l'Argentina perché il nuovo papa è argentino.  Doppia gioia per gl'italiani  emigrati  perché Francesco è di origini italiane.
Moltissimi sono i conflentesi  emigrati in Argentina.
Tra essi Norina Porchia partita da Conflenti negli anni cinquanta, quando aveva più o meno vent'anni.

mercoledì 13 marzo 2013

Acquedotto Conflentese

Vecchio acquedotto

I primi fiori di Primavera

Località Le Macchie
Un mare di giallo a Nocera - 3 marzo 2013

domenica 10 marzo 2013

Musicisti conflentesi


Gildo Rubino - Aldo Raso
Aldo Raso -Venanzio Marotta


Alfonso Vescio

venerdì 8 marzo 2013

Giorno della donna

Francesca Mastroianni
Nel giorno della donna mi piace ricordare mia madre che con i suoi sacrifici  ha permesso che tutti i suoi figli migliorassero la loro vita.
Grazie anche a tutte le donne, conflentesi  e non, che, in silenzio, hanno lavorato per il bene della famiglia.


F. Mastroianni