martedì 31 maggio 2011

finuocchiu - Finocchio

Quello che generalmente viene chiamato finocchio è il Foeniculum vulgare, coltivato per il fusto formato da squame carnose e per il seme che viene utilizzato come spezie per dar sapore ai piatti più svariati.

finocchio selvatico 
finuocchiu sarvaggiu
o finuocchiu 'e timpa

 


lunedì 30 maggio 2011

Scrupuli - Scrupoli

" Cummaré, puozzu trasire?"
" No, ca sugnu culinuda"
" E ppo dd'essere ca nuda
si' ccchiù  mo de l'autra sira?
si a ra casa de Luice
t'aju vista ch'abballave
cumu mammata te fice
e nnun ti nne 'ncaricave,
'ssa vrigogna e 'ssu 'mmarrazzu,
mo, su scrupuli de cazzu! "

  Vittorio Butera

domenica 29 maggio 2011

Conflenti Superiore

Scorcio panoramico di Conflenti Superiore.







sabato 28 maggio 2011

'a Musica - La Banda

Musicanti della banda di Conflenti:
Mario Vescio
Domenico Audino

venerdì 27 maggio 2011

Significato della serenata

A buolo a sirinata capiscìu 
letterale: A volo capì la serenata

Capì subito la cosa ( senza spiegazioni)

Una volta si facevano le serenate e il loro scopo era chiaro: erano una dichiarazione  d'amore.

mercoledì 25 maggio 2011

Gita al Reventino- inizi anni Sessanta

Nella foto: Paolo e Carlo Isabella, Corrado Porchia, Ernesto Paola, ?

lunedì 23 maggio 2011

I Savoia e il Sud

(L'Italia ) "per molte delle élites politiche e culturali  risorgimentali e, dunque, innanzitutto  piemontesi era un Paese  di cui volevano  l'unità, ma che non amavano, che non sentivano neanche il bisogno di conoscere. Cavour viaggiò nell'Europa del Nord, ma il punto più a  sud dove si spinse fu  Firenze. [...] Al Parlamento subalpino, mentre era in corso la spedizione di Garibaldi, si discusse che fare del Sud e alcuni deputati della maggioranza  auspicarono ( non è una battuta, sta agli atti) un forte decollo economico incrementando la coltivazione delle banane e dei datteri "



Aforisma di A. Porchia

Mi primer mundo lo hallé todo en mi escaso pan.

Il mio primo mondo lo trovai tutto nel mio poco pane.


 'u primu munnu miu l'aju trovatu tuttu a ru pocu pane ch'avia.

Mon premier monde, je l'ai tout trouvé  dans mon peu de pain

sabato 21 maggio 2011

festa d'a Madonna 'u ritu _ Festa della Madona di Loreto anni Cinquanta

Nella prima foto: in primo piano:
a sinistra: Micu Farina, Sara Farina, Nicolina ('a Tatuzza)
a destra: Rusaria Butera,  poi nel gruppo: Maria Cimino, Francischina, Norina, Maria 'a rigina, Rafele  Vescio ( musca), Eugenio Colosimo, Francischina 'e Lipordu, Rachela 'e Mmaculata, Sara Colosimo, Serafinu, Peppinu Marotta,

Nella seconda foto sono distinguibili:
Giuseppe Colosimo, Fiore Marotta, Amoroldo Vescio, Giuanni ?, Serafinu ?,


Partito per il Sud -


Il partito per il Sud si riunisce a Motta Santa Lucia. Il sindaco chiede  la restituzione del cranio del brigante Villella

venerdì 20 maggio 2011

Considerazioni

" U vientu  a Catanzaru 'un manca mai, ma se scorda  sempre d'arruommulare 'a fetenzia ! "

                Enzo Butera

o giuvanella - o giovinetta

O giuvanella, chi vue pani fari,
intra 'u furnillu tua vorra 'nfurnari
nu pani  o dua cu su furami mia.
Intra a majilla tua vorr'ampassari
'a pasta tua cu su livatu mia.
                          Vincenzo Padula


giovedì 19 maggio 2011

Paparina - papavero

Papaveri (coquelicots) di Claude Monet. 1873 >>>>>


Il suo nome scientifico è Papaver rhoeas. Appartiene alla famiglia delle Papaveracee. Esistono varie specie: la più usuale è la Papaver rhoeas . Non va confuso con il Papaver somniferum (da cui si estrae il lattice per la formazione dell'oppio).
 

mercoledì 18 maggio 2011

Gruppo giovani Conflenti Superiore anni Cinquanta

Riconoscibili:
  Tumasi 'e Lunirda, Peppe Rasu, Ginu 'e Pasqualina, Mario Marotta, Iennaru, Ginu 'e Lucinedda, Generoso Marotta  ( 'e Fiore), Generoso Marotta ('e 'ntoni),  Cicciu Colosimo, Francu 'e Lissandrina, Cicciu d'Ermelinda, Francarieddu, Francu Marotta, Giuanni Filippis,  Giuanni 'e Rita, Cicciu 'e Lipordu, Candidu 'e Minotti, Corrado Porchia, Miliu Folino, Francu (?) 'e Peppe    'u mottise.

lunedì 16 maggio 2011

Sindaco a Conflenti

 Giovanni Paola è il nuovo sindaco di Conflenti.
Ha avuto il 51,47  per cento dei voti.
L'altro candidato, Serafino Paola, ha avuto il 48,52 per cento  dei voti.

Autori conflentesi al Salone del libro di Torino

 Nottetempo Destino di Vittoria Butera  e Vittorio Butera dai cunti alle Favole di Rosanna De Luca  (illustrazioni di Maria Teresa Tropea)   sono stati due dei libri di  cui si è parlato sabato 14 maggio presso lo stand della regione Calabria in occasione del Salone del libro di Torino.
 Nottetempo Destino  è stato presentato da Daniel Isabella e Alessio Magaddino (1a foto)
Vittorio Butera dai cunti alle favole   da Dante Maffia  e Giorgio Linguaglossa (2a foto)



calcio conflentese fine anni 60

Riconoscibili: Cicciu (?) Amoroso, Emilio Mastroianni, Francu 'a stocca, Generoso Marotta, Franco Rubino, Franco Folino, Vincenzo Villella (?), Peppe, Franco Mastroianni (?),  Palmiro Rombiolo(?), Michele Roperti, Vincenzo Passarelli

La Calabria al tempo dei Borboni

"Quando Giuseppe Bonaparte volle fare nel 1806 il giro del suo regno, fu costretto a fermarsi a Lagonegro dove la strada rotabile terminava e dovette continuare il cammino a cavallo. Sotto Murat la strada fu portata a Castrovillari e iniziata a tronconi in parecchi punti intermediari; ma essa fu totalmente completata solo negli anni che seguirono il ritorno dei Borboni....

sabato 14 maggio 2011

Festa di san Nicola

 
 A Conflenti Superiore si è svolta domenica 8 maggio la festa di san Nicola.  Nell'occasione è stata portata in giro per il paese una statua "di riserva".
'a musica




                                                      
La statua nel santuario


Nelle vie di Conflenti

Sutta l'arcu a Conflenti Superiore (vineddra 'e fucili)

venerdì 13 maggio 2011

Suspiri de terre luntane



 
Poesia: Suscpiri da terre luntane

Cchi granne chiantu tìegnu ‘ntra stu core
guardannu ‘e sa finestra tantu mare!
tu scbatti eternu e ra mia vita more,
e nnu’ mmi stancu mai de ti guardare.
 

Guantera - Vassoio

tenire unu supra na guantera
avere per una persona tutte le attenzioni possibili

mercoledì 11 maggio 2011

Dienti - Denti

U patre eternu manna pane a chine 'un tene dienti

A lingua vatte duve 'u dente dole

I megli parienti sunu i dienti

lunedì 9 maggio 2011

Querciuola

Sono stati completati alla Querciuola i lavori di ristrutturazione iniziati qualche anno fa. La chiesa, grazie all'impegno di padre Nathanael e del vescovo mons. Cantafora, è ora più bella e accogliente.
Molti fedeli hanno contribuito con offerte generose.
La notizia più bella è che hanno rimosso uno dei tanti ripetitori  che, da tempo, deturpano la località. Speriamo che tolgano, al più presto, anche gli altri.
Altre foto della Querciuola

venerdì 6 maggio 2011

giovedì 5 maggio 2011

Santu Nicola

foto
A sicunna  duminica de Maiu a ri Cujjienti Suprani fanu a festa 'e Santu Nicola.
A statua se trova a ra Madonna 'u ritu.
D'a  vecchia ghiesa se su scordati tutti: viscuvi e sinnaci.
I ciaramili su tutti rutti.  I muri cadenu. Vicinu l'ataru ce crisce l'erva.

martedì 3 maggio 2011

La Calabria al tempo dei Borboni

Vincenzo Padula : Persone in Calabria

" Il Calabrese nasce tra i porci e le porcelle. Questi, che insieme ai ghiri, sono i soli animali privilegiati di avere attorno al corpo uno strato di grasso, sono in sommo pregio tra noi; e fu un frate calabrese colui che disse: «Se il porco avesse l'ali sarebbe simile all'angelo Gabriele.» Perlustrate i nostri paesi; lasciate da parte i tre o quattro edifici di nobile apparenza; visitate l'uno appo l'altro quei bugigattoli, dove stivate, pigiate, affumicate albergano le famiglie del popolo, e sempre e da per tutto il medesimo spettacolo di miseria attristerà gli occhi vostri.

lunedì 2 maggio 2011

Nottetempo Destino

Il giorno 14/05/2011 alle ore  19,00  al Salone del libro di Torino presso lo stand della Regione Calabria (Sala Oval),  Vittoria Butera presenterà il suo libro: Nottetempo Destino.





In una notte di plenilunio, l'autrice riceve la visita del dio Destino che  le racconta quanto e come  abbia influito sulle vicende di uomini e popoli. Gli incontri continuano nelle notti successive con l'intervento, di volta in volta, di personaggi  diversi: Cesare, Alessandro Magno, Enea ecc.



 Nella stessa giornata, alle ore 13,00, sempre nello stand della Regione Calabria,  Dante Maffia e Giorgio Linguaglossa presenteranno il libro di R. De Luca : Vittorio Butera, dai cunti alle favole.

case conflentesi

Portale di una casa a Conflenti Superiore

domenica 1 maggio 2011

Prossime elezioni a Conflenti.

I 2 candidati a primo cittadino presentano liste e programmi Sarà una sfida all'ultimo voto per i "rivali storici" delle elezioni

Giovambattista Romano
Falerna
«Avere organizzato un gruppo consiliare ben rappresentativo, con molti giovani e anche giovanissimi, è garanzia di un futuro con possibilità di coinvolgimento di tutte le risorse territoriali, che, a valanga e in modo intelligente, dovranno essere intruppate per il bene comune». Lo afferma Giovanni Paola, candidato a sindaco della lista civica "Insieme per Conflenti" in un messaggio d'esortazione all'impegno elettorale rivolto alla sua squadra.